1978

di | 20 Apr 2023

Indirizzo: Via Zara, 27  – 00198 Roma RM

Telefono: 06 6933 5743

€ 130 oltre bevande, a pranzo ci sono menu da €45 e € 60

La porta rossa è omaggio ad Antonello Colonna, il pane di Solina a Niko Romito, ma Valerio Braschi non c’è mai stato, né da loro né da altri Chef Superstellati.

Lui si giustifica nel non avere la patente, ma la verità è che vuole vivere il suo mondo. In tutti i sensi.

La sera c’è un menù degustazione di ben 11 portate, servito fino alle 21:30 (regolatevi).

Questo percorso esprime Valerio? Evidentemente sì, visto che in cucina c’è lui di persona personalmente (per ristoranti di alto livello ormai non scontato), ma tutti i riferimenti giappomessicani da dove vengono?

Abbiamo lasciato un Valerio giovanissimo sballonzolante ragazzo di famiglia, paracadutato dalla Romagna a vincere Masterchef nel 2019 e lo troviamo alle prese con Satay-kimchi e Tonno Satay.

Foto dell’autore

Alcuni piatti sono semplicemente straordinari, guarda caso tutti con ricette, o almeno materie prime, tricolori: Assoluto di cavolfiore emozionante, una suadente cremosità in cui la materia prima è nitida, assoluta appunto. Stesso identico discorso per Carota e Aneto. Puranco il Tortellino è cristallino e sostenuto da un brodo emozionante, profondo, che vale il viaggio. E da lontano. Molti altri piatti, compreso il riso e latte della mia mamma di certo non sono cattivi, diciamo semplicemente non pervenuti: normalmente questo capita ai vecchi grandi chef che, ad un certo punto, tendono a cucinarsi addosso, stupisce da un ragazzo giovanissimo.

Nota di biasimo per il pane freddo, talché poteva tranquillamente essere servito ad una mensa e la decantata insalata “del” mare che, in effetti, il mare lo ricorda, ma non necessariamente nelle sue migliori declinazioni.

All’elenco di lodi va aggiunto anche un piatto tutt’altro che tricolore: il Kaizen, un dolce di evidente ispirazione nipponica che gioca in modo perfetto con temperature, consistenze e note minerali e vegetali che conferiscono una freschezza unica ad un piatto dolce, ma non troppo.

La valutazione della cucina è quindi alto, ma non altissimo: a certi livelli (e prezzi) la qualità della cucina deve essere più costante

Più che della Carta dei Vini è opportuno parlare della giovanissima Sommellier che l’interessantissima carta l’ha creata e la doma con estrema competenza, passione, grinta, fino alla puntigliosità.

Punteggi negativi per due temi:

  • Mancanza di guardaroba (in effetti il posto è piccolissimo): i giacconi buttati ogni dove non vanno bene per un locale di queste pretese.
  • Menù per Signora senza prezzi: chi l’ha detto, al giorno d’oggi, che pagherà necessariamente tutto l’uomo? E quand’anche: perché la Signora non deve sapere quanto quella serata inciderà sul budget familiare?
  • Valerio non sarà andato dai ristoranti stellati, ma si è ben informato sui prezzi stellati. Peccato che non abbia stelle.

 

PUNTEGGIO CUCINA    85

INDICE DI GRADEVOLEZZA 5
Locale accogliente e ben arredato  + 10
Mancanza di guardaroba  –   5
Digeribilità  +  5
Cortesia  + 15
Menù Signore senza prezzi   – 20
Rapporto qualità prezzo –         – 10

I ristoranti

Bistecche coltivate?! Pizza di farina di grilli?!!

Bistecche coltivate?! Pizza di farina di grilli?!!

Simpatizzare con i contadini è quasi istintivo e naturale. Soprattutto oggi che fin troppe persone campano producendo il nulla assoluto: non voglio dire chi, tanto sappiamo tutti che sono gli influencer. I contadini “fanno”, i contadini “creano” il cibo: è ovvio che...

Il Cavallino – Maranello (MO)

Il Cavallino – Maranello (MO)

Il Cavallino - Via Abetone Inferiore 1 - 41053, Maranello (MO) 0536 944877  Due menu degustazione a € 62 e € 82 oltre il vino, alla carta 4 portate sui €75 a persona oltre bevande   Di Ristoranti “Il Cavallino” ne è piena l'Italia, ma questo è proprio il “vero”...

Salsamenteria storica e verdiana BARATTA dal 1873

Salsamenteria storica e verdiana BARATTA dal 1873

Via Roma 76, 43011, Busseto (PR) - 0524 91066 Degustazione salumi, formaggi e salsine con Vino e Dolce € 22 Se vi trovate lungo l'autostrada del sole tra la Lombardia e l’Emilia e NON avete voglia di Sushi, uscite a Fiorenzuola d’Arda, se venite da nord, oppure a...

Nido dell’Aquila – Anversa d’Abruzzo (AQ)

Nido dell’Aquila – Anversa d’Abruzzo (AQ)

Indirizzo: Piazza risorgimento - Frazione Castrovalva - Anversa d’Abruzzo (AQ) Tel: 340/309 6967 Menù fisso a € 50 Stavolta andiamo in un posto strano. Siamo ad Anversa a un paio d’ore da Roma, ma non di aereo: di macchina. Questa ridente cittadina della montagna...

Altre mappe golose

Gita a Bari e nel nord della Puglia

Gita a Bari e nel nord della Puglia

Tra le mete gastronomiche non può mancare la Puglia. Oggi daremo qualche spunto per una zingarata nel nord di questa regione: per il Salento faremo un discorso specifico. Facciamo base in un delizioso e curatissimo piccolo albergo a Casamassima e, a partire da lì, ci...

TUTTI in pasticceria Campania  – III° Edizione

TUTTI in pasticceria Campania – III° Edizione

Durante l'ultima riunione i visi erano corrucciati e preoccupati, la domanda angosciante era: “perché proprio la rubrica di gastronomia è la più letta”, ancor peggio “la pagina più letta è quella Tutti in Pasticceria Campania”. Un bravo responsabile della rubrica di...

Panettoni 2023 –  L’Aggiornamento

Panettoni 2023 – L’Aggiornamento

Ripropongo la mappa dei Panettoni e altre leccornie di Natale, pubblicato il mese scorso, ma ora notevolmente ampliato e integrato per permettere gli ultimi acquisti. Praticamente tutti ormai hanno anche lo shop on line, ma affrettatevi Anche quest’anno propongo una...

PANETTONI 2023

PANETTONI 2023

Anche quest’anno eccoci all’appuntamento con i prodotti natalizi. Certo! Siamo in anticipo rispetto al Natale, le giornate caldissime sono un ricordo recentissimo, ma uscire il 20 Dicembre sarebbe inutile: le migliori pasticcerie avrebbero terminato o quasi la loro...

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

TAG

Condividi!

Condividi questo articolo!