La tavernetta – Camigliatello Silano (CS)

di | 20 Giu 2023

Indirizzo: Campo San Lorenzo 14 – 87058 Camigliatello Silano (CS)

Tel: 0984 452630

Sito Internet: https://www.sanlorenzosialberga.it/index.php/ristorante-la-tavernetta

Alla carta in media sui € 90, però c’è un’ottimo e più che sufficiente menù 5 portate a € 60 e per le mandibole più pugnaci anche uno 11 portate a 110 €; per i vini ci sono ottime degustazioni che partono da € 20 a persona.

Il nome un po’ banalotto non rende giustizia al locale: infatti è nato come posto molto semplice, una pizzeria, poi, un po’ alla volta, gradualmente è diventato una delle cattedrali della cucina calabrese e, di conseguenza, Italiana.

Gli chef storicamente sono gli stessi proprietari: dalla nonna, al padre al giovane figlio, cresciuto professionalmente al fianco del papà, anche se si è fatto una puntatina da Crippa e anche all’estero. Si trova in una costruzione nuova piuttosto anonima lungo la statale che attraversa la Sila.

L’interno punta all’eleganza della semplicità, del bianco e del grigio. Oh magari anche un po’ troppo: un tocchino di colore, senza esagerare ci potrebbe stare. Come anche ci starebbe, visto il livello del ristorante, una ritinteggiatura.

Io ho trovato, a pranzo un’apparecchiatura tradizionale con tovaglia (ormai bisogna precisarlo), ma nella foto del sito la tovaglia non c’è. Misteeero !

Occorre prenotare lasciando gli estremi della carta: in caso di mancata presentazione, senza disdetta c’è una sacrosanta penale di € 30.

C’è il menù, ma il mio consiglio è di andare su una delle due degustazioni a sorpresa a “strologa” (termine locale per intendere “a capocchia”) dello chef da 5 o addirittura 11 portate: 5 sono più che sufficienti! Per giunta, come vedremo tra breve, le portate sono in realtà molte di più di 5.

Non mi è stata presentata la carta dei vini, bensì sono stato accompagnato in cantina dove c’è una ottima scelta di vini calabresi, abruzzesi e nazionali

Il “benvenuto” è molto, molto gradito: 7 strepitosi assaggi finger food di prodotti del territorio.

Tocca entrare nei particolari.

Sfoglia di lattuga croccante con una maionese fatta ovviamente in casa, una salsa al tuorlo d’uovo e dei fiori di calendula.

Poi una giardiniera con una crema di asparagi, asparagi selvatici, fave e il Fungo Morchella, poi “zingarata” di erbe amare con porcino crudo una colatura d’alici e dei capperi. Si continua con un eccezionale Hummus con una salsa peperoncino e cialdina di pane.

 

Segue (ebbene si, siamo ancora nel “benvenuto”iniziale)  fiore di zucca fritto tacos con porchetta di suino nero e una salsa guacamole, Pan Brioche con un patè fegatini di capretto.

 

Dopo il finger food un tocco di vera classe: viene “servito” un tovagliolo profumato ai sentori di montagna per le mani.

Ottimo il pane rustico appena sfornato e servito avvolto in tovagliolo

Di antipasto arriva un Porcino freschissimo tagliato estremamente sottile con erbe fiori eduli e olio Timpa dei Lupi , un favoloso Olio EVO di Corigliano, sulla costa jonica della Calabria

Spettacolari i Ravioli di Pollo Fungo Morchello e Asparagi: valgono il viaggio.

Il risotto ai porcini è perfettamente mantecato, magari un po’ al dente per il gusto del nord.

 

Il Brasato 8 ore di Podolica con Carciofo si scioglie letteralmente in bocca

Il sacrificio del capretto ha perlomeno ottenuto grandi risultati : tenero, saporito, perfetto con un fondo perfetto accompagnato da una “ parmigiana” di patate e lampascioni cotta nel fondo stesso.

 

Chiusura in bellezza con dolce al limone in varie consistenze e preparazioni

Le bellissime presentazioni di tutti i piatti sono impreziosite da fiori eduli colorati

Complessivamente una cucina molto tecnica che valorizza in pieno i sapori del territorio.

 

PUNTEGGIO CUCINA       90

INDICE DI GRADEVOLEZZA 12
Locale accogliente +     5
Necessità di ritinteggiatura –           –     3
Cortesia e attenzione al Cliente +     5
Digeribilità (considerata la cucina di territorio) +     3
Rapporto qualità/prezzo +     2

 

I ristoranti

Zash Ristorante – Riposto (CT)

Zash Ristorante – Riposto (CT)

Zash Ristorante - Strada 4 Femminamorta - 95018 Riposto (CT) - Tel 095/7828932  Due menù € 130 e uno €170; c’è anche la carta, ma in un locale del genere ha poco senso: se si viene qua, è opportuno seguir il percorso pensato dallo chef, se non va bene ci sono ottimi...

Bistecche coltivate?! Pizza di farina di grilli?!!

Bistecche coltivate?! Pizza di farina di grilli?!!

Simpatizzare con i contadini è quasi istintivo e naturale. Soprattutto oggi che fin troppe persone campano producendo il nulla assoluto: non voglio dire chi, tanto sappiamo tutti che sono gli influencer. I contadini “fanno”, i contadini “creano” il cibo: è ovvio che...

Il Cavallino – Maranello (MO)

Il Cavallino – Maranello (MO)

Il Cavallino - Via Abetone Inferiore 1 - 41053, Maranello (MO) 0536 944877  Due menu degustazione a € 62 e € 82 oltre il vino, alla carta 4 portate sui €75 a persona oltre bevande   Di Ristoranti “Il Cavallino” ne è piena l'Italia, ma questo è proprio il “vero”...

Salsamenteria storica e verdiana BARATTA dal 1873

Salsamenteria storica e verdiana BARATTA dal 1873

Via Roma 76, 43011, Busseto (PR) - 0524 91066 Degustazione salumi, formaggi e salsine con Vino e Dolce € 22 Se vi trovate lungo l'autostrada del sole tra la Lombardia e l’Emilia e NON avete voglia di Sushi, uscite a Fiorenzuola d’Arda, se venite da nord, oppure a...

Altre mappe golose

Colombe e uova di Pasqua 2024

Colombe e uova di Pasqua 2024

Come sempre prima di Pasqua il solito appuntamento con Colombe e Uova di Pasqua. Quest’anno segnaliamo un Uovo solidale (Detenute Carcere di Pozzuoli). Cercate pasticcerie e cioccolaterie nella vostra città, ma potete tranquillamente guardare anche le altre: quasi...

Gita a Bari e nel nord della Puglia

Gita a Bari e nel nord della Puglia

Tra le mete gastronomiche non può mancare la Puglia. Oggi daremo qualche spunto per una zingarata nel nord di questa regione: per il Salento faremo un discorso specifico. Facciamo base in un delizioso e curatissimo piccolo albergo a Casamassima e, a partire da lì, ci...

TUTTI in pasticceria Campania  – III° Edizione

TUTTI in pasticceria Campania – III° Edizione

Durante l'ultima riunione i visi erano corrucciati e preoccupati, la domanda angosciante era: “perché proprio la rubrica di gastronomia è la più letta”, ancor peggio “la pagina più letta è quella Tutti in Pasticceria Campania”. Un bravo responsabile della rubrica di...

Panettoni 2023 –  L’Aggiornamento

Panettoni 2023 – L’Aggiornamento

Ripropongo la mappa dei Panettoni e altre leccornie di Natale, pubblicato il mese scorso, ma ora notevolmente ampliato e integrato per permettere gli ultimi acquisti. Praticamente tutti ormai hanno anche lo shop on line, ma affrettatevi Anche quest’anno propongo una...

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

TAG

Condividi!

Condividi questo articolo!